Articoli

La dichiarazione IVA in rimborso può essere presentata a partire dal 1 febbraio 2024. La finestra per l’invio della dichiarazione IVA 2024 va dal 1 febbraio 2024 al 30 aprile 2024. Tuttavia, coloro che intendono evitare la comunicazione della Liquidazione Periodica IVA del 4° trimestre 2023 possono anticipare l’invio al 29 febbraio 2024.

Ricordiamo le principali scadenze di Febbraio 2024:

Venerdì 16 Febbraio
Versamento IVA e ritenute – Gennaio
Versamento INPS fissi e IVA 4° trim. 2023 (trimestrali speciali)
Versamento saldo imposta sostitutiva rivalutazione TFR
Versamento premio INAIL – regolazione 2023 e rata 2024Martedì 20 Febbraio
Versamento Enasarco su provvigioni maturate 4° trim. 2023Lunedì 26 Febbraio
Mod. INTRA – GennaioMercoledì 28 Febbraio
INPS regime contributivo agevolato per forfetari ART/COMM – Istanza adesione o revoca dal 2024
Versamento Rottamazione-quater (3a rata di max 18) Comma 232, L. 197/2022

Giovedì 29 Febbraio
Versamento imposta di bollo su FE – 4° trimestre 2023
Comunicazione LIPE – 4° trimestre 2023 Gi 29 (Può essere inclusa nel mod. IVA 2024)
Dichiarazione retribuzioni INAIL – anno 2023

Per qualsiasi domanda il nostro team di esperti è a vostra disposizione.
Non esitate a contattarci per ulteriori dettagli e assistenza personalizzata!
Il 15 settembre scade il termine ultimo per la presentazione dei modelli 730/2023
Il Rispetto della scadenza risulta essenziale per garantire il corretto trattamento delle dichiarazioni fiscali, compresi i crediti d’imposta richiesti a rimborso.
error: