News

ISCRO: Indennità Straordinaria Reddituale e Operativa

La Legge di Bilancio 2021 (L. n. 178/2020) ha introdotto una misura volta a sostenere i lavoratori autonomi, con modalità simili a quelle che possono vantare i lavoratori dipendenti, destinata ai lavoratori autonomi iscritti alla Gestione Separata INPS.

Requisiti per accedere all’indennità:

  • non essere titolari di altri trattamenti pensionistici;
  • non essere assicurati anche presso altre forme previdenziali obbligatorie;
  • non percepire il reddito di cittadinanza;
  • aver prodotto un reddito da lavoro autonomo nell’anno precedente a quello di presentazione della domanda inferiore di almeno il 50% rispetto alla media dei medesimi redditi percepiti nei tre anni precedenti a quello valutato per poter veder accettata la domanda;
  • aver avuto, nell’anno precedente, un reddito massimo comunque non superiore a 8.145 euro;
    essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali obbligatori;
  • possedere una partita IVA attiva da almeno 4 anni, e sempre per l’attività che ha permesso l’iscrizione alla Gestione Separata INPS.

I primi tre requisiti d’accesso devono essere mantenuti durante tutto il periodo di percezione dell’indennità ISCRO.
Inoltre la cessazione della partita IVA nel corso dell’erogazione dell’indennità determina l’immediata cessazione della stessa, con conseguente recupero delle mensilità eventualmente erogate dopo la data in cui è cessata l’attività.
L’importo erogato è pari al 25% su base semestrale di quanto percepito l’anno precedente, e spetta a decorrere dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda.
L’indennità, una volta approvata, sarà valida per sei mesi e non comporta accreditamento di contribuzione figurativa. Ad ogni modo essa potrà essere corrisposta per un importo minimo di 250 euro e un importo massimo di 800 euro mensili e l’importo corrisposto a titolo di ISCRO non concorre alla formazione del reddito imponibile.

Segui i nostri Canali Social

Consulenza, Affiancamento, Adempimenti fiscali e societari, Contrattualistica, Area Finanziaria

error: