News

Informativa e-fattura forfettari

A partire dal primo luglio, verrà gradualmente introdotto l’obbligo di adozione della fattura elettronica da parte dei soggetti aderenti ai regimi di vantaggio, minimi, forfettari e associazioni.

In prima battuta l’estensione coinvolgerà i soggetti con ricavi/compensi superiori, nel 2021, a 25.000 euro; dal 2023 chi li supererà nel 2022, dal 2024 tutti i restanti soggetti.

Per il periodo transitorio, che si concluderà pertanto il 31 dicembre 2023, invitiamo la gentile clientela a farsi attestare dai propri fornitori, che dovessero continuare a produrre fatture cartacee, il rispetto del limite di cui sopra.

Restiamo come sempre a disposizione per eventuali chiarimenti in merito e per quanto altro possa occorrere.

Segui i nostri Canali Social

Consulenza, Affiancamento, Adempimenti fiscali e societari, Contrattualistica, Area Finanziaria

error: