News

Cambia la platea degli aventi diritto al bonus 600

Il Decreto Legge 23 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 aprile all’art. 34 cambia la platea degli aventi diritto al bonus.

Viene stabilito che, per richiedere il bonus bisogna essere iscritti ad una Cassa «in via esclusiva», pertanto professionisti che svolgono anche un’attività da dipendenti, non potranno presentare la richiesta.

Non è ancora stata comunicata la nuova procedura, ma si presume che l’idea prevalente sia quella di chiedere un’integrazione delle domande, nel frattempo c’è chi ha bloccato l’invio di ulteriori domande (in teoria possibili fino al 30 aprile), e chi invece ancora le sta raccogliendo.

È certo, però, che l’erogazione del bonus, che per alcuni Enti doveva cominciare già dal 10 aprile, risulta sospesa.

Segui i nostri Canali Social

Consulenza, Affiancamento, Adempimenti fiscali e societari, Contrattualistica, Area Finanziaria

error: