STUDIO PALLINO
Uso promiscuo al dipendente dell’auto aziendale

Notizia inserita in data: 7/10/2019

Notizia letta 83  volte 

Vota: 0/5 (1 votanti)

 

I costi dei veicoli dati in uso promiscuo ai dipendenti risultano deducibili nel limite del 70% e non è previsto un tetto massimo di deducibilità riferito al valore del veicolo.

D’altro canto, a fronte della concessione per l’utilizzo della vettura in capo al dipendente si genera un fringe benefit relativo all’utilizzo personale, che viene determinato in maniera forfettaria. Si ha tuttavia la possibilità di riaddebitare al dipendente parte del costo sostenuto per l’utilizzo del veicolo con la conseguenza che il costo riaddebitato va a ridurre o azzerare il fringe benefit  connesso a tale utilizzo personale.

Ciò nonostante, il beneficio fiscale concesso resta ambio, considerato che l’attuale percentuale di deducibilità di un auto ad uso promiscuo, è pari al 20% del costo entro il limite di euro  18.075,99. Di conseguenza, onde evitare possibili contestazioni, è opportuno che detta fattispecie venga applicata nelle situazioni in cui il dipendente per le esigenze lavorative ha effettivamente la necessità di utilizzare una vettura.

Un basso chilometraggio sostenuto, ad esempio potrebbe essere oggetto di possibile contestazione in caso di verifica, rappresentando evidentemente una soluzione antieconomica.

L’utilizzo da parte del dipendente, inoltre, deve essere dimostrato attraverso idonea documentazione, ed è inoltre necessario procedere alla integrazione del contratto di lavoro attraverso una clausola apposita.

L’applicazione di tale fattispecie, infine, è subordinata al requisito dell’utilizzo del dipendente per la maggior parte del periodo d’imposta: è quindi necessario stabilire un periodo minimo di utilizzo del dipendente, al fine di evitare concessioni fittizie di ridotta durata (quindi con un piccolo benefit tassato) al solo fine di fruire della importante deduzione al 70% dei costi della vettura.

 

 

 

Carmine Pallino

Fonte: Copyright © Studio Pallino Commercialisti - Tutti i diritti riservati

Commenti:
Non ci sono commenti per questa notizia
Inserisci un commento:
Nome:*   
E-mail:*   
Sito Web:
Commento:*  
CODICE:                       WJBUQ

RISCRIVI IL CODICE:   
                                                           
*: Campi obbligatori 

 

 Google Play Store    App Store

Linkedin

Twitter

Studio Pallino - Commercialista e consuente paghe a Milano, Segrate, Bergamo e Roma - C. Fiscale e P.IVA 09608570157
©2005 - 2011 CEDAC SAS - Tutti i diritti riservati - Project and Design by Roberto Aiello