STUDIO PALLINO
Sanzioni per la fattura elettronica trasmessa in ritardo

Notizia inserita in data: 26/10/2019

Notizia letta 99  volte 

Vota: 4/5 (1 votanti)

 

Lo scorso 30 settembre è scaduta la moratoria prevista per l’invio tardivo delle fatture elettroniche anche a favore dei contribuenti con liquidazione IVA mensile.

Dal primo ottobre pertanto, il ritardo nella trasmissione della fattura elettronica è sanzionato con un’ammenda amministrativa compresa fra il 90% e 180% dell’imposta relativa all’imponibile non correttamente documentato o registrato nel corso dell’esercizio.

La sanzione è invece dovuta nella misura da euro 250 a euro 2.000 quando la violazione non ha inciso sulla corretta liquidazione del tributo.

La tardiva trasmissione della fattura elettronica è tuttavia ravvedibile, con la riduzione delle sanzioni:

·         ad 1/10 del minimo se il pagamento avviene entro 30 gg dalla scadenza;

·         ad 1/9  nel minimo se il pagamento avviene tra il 31 e il 90°  giorno dalla scadenza;

·   ad 1/8 del minimo se il pagamento avviene oltre il 90° giorno e entro il termine per la presentazione della dichiarazione relativa all’anno nel corso del quale è stata commessa la violazione;

·       ad 1/7 del minimo se il pagamento avviene oltre il termine per la presentazione della dichiarazione relativa all’anno nel corso del quale è stata commessa la violazione ed entro il termine per la presentazione della dichiarazione relativa all’anno successivo a quello in cui è stata commessa la violazione;

·    ad 1/6  del minimo se il pagamento avviene oltre il termine per la presentazione della dichiarazione relativa all’anno successivo a quello in cui è stata commessa la violazione.


Il codice tributo da utilizzare è 8911, l’anno di riferimento è quello nel quale è stata commessa la violazione.

Carmine Pallino

Fonte: Copyright © Studio Pallino Commercialisti - Tutti i diritti riservati

Commenti:
Non ci sono commenti per questa notizia
Inserisci un commento:
Nome:*   
E-mail:*   
Sito Web:
Commento:*  
CODICE:                       GLVYY

RISCRIVI IL CODICE:   
                                                           
*: Campi obbligatori 

 

 Google Play Store    App Store

Linkedin

Twitter

Studio Pallino - Commercialista e consuente paghe a Milano, Segrate, Bergamo e Roma - C. Fiscale e P.IVA 09608570157
©2005 - 2011 CEDAC SAS - Tutti i diritti riservati - Project and Design by Roberto Aiello